Go to Top

GP Giovanile – Prima Tappa 19 Marzo 2022

 

“GP Giovanile – Prima Tappa 19 Marzo 2022

 

Il 19 marzo 2022 segna il ritorno in pista dei Ragazzi e dei Cadetti nella prima tappa del Grand Prix Giovanile che si svolge presso l’ex Campo CONI di Cagliari. Tappa organizzata da “Quelli che l’Atletica”, prevede il raduno degli atleti alle ore 15.00 per sbrigare il check-in anti-covid e sentire il primo sparo alle 15.45 con il via delle gare sul tartan celeste di Cagliari.

Il numero degli iscritti e degli spettatori fa ben sperare in vista del futuro senza restrizioni e con tanta partecipazione e passione per uno sport che sta dando grandi soddisfazioni a livello internazionale.
Il programma che prevedeva in principio delle gare di Esordienti in apertura di manifestazione, visto l’enorme numero di iscritti (oltre 700) obbliga il comitato provinciale a rivedere i piani spostando gli stessi esordienti in coda alla manifestazione con una corsa promozionale non cronometrata, ma con medaglia di partecipazione per tutti.

La giornata che ci accoglie non è delle migliori: piaggia e vento oltre a bagnare la pista fanno scendere la temperatura.
Alle 15.45 in contemporanea con le batterie dei 60 metri delle Ragazze c’è la chiamata alle pedane di Alto Cadetti e Cadette e del peso Cadetti.

Per la NAS presenti nel Peso 4,000Kg Cadetti Giacomo Picciau, Federico e Sebastiano Marras.
Tutti e 3 i nostri portacolori infilano 3 lanci validi con Giacomo che tocca i 6,86.
Federico con 5,53 e Sebastiano con 5,37 chiudono con soddisfazione il loro esordio in categoria.
La gara vede vincere Giovanni Dolis dell’ ATLETICA MARIANO SCANO con un 10,52m.

Nella pedana dell’alto Cadette la nostra Elisa Pinna chiude in 1.10 e quinta posizione nella gara vinta da Elena Spini in 1.40.

Passiamo alle serie dei 60 metri Ragazze dove l’unica atleta NAS è Chiara Ladu che corre in terza serie, chiudendo in 12.29.

Ben 73 atlete all’arrivo suddivise in 10 serie che vede vincere Vittoria Passiu Basciu della GP Assemini davanti alla compagna Aurora Aresu. Stesso tempo 8.67 per loro ma millesimi che danno vincitrice la prima.

In contemporanea parte il Lungo Ragazze con le nostre Chiara Ladu e Giulia Lampis che con 1.88 e 1.87 chiuderanno 36esima e 42esima.

Le serie dei Ragazzi sono ben 9 con 60 atleti che chiuderanno la gara.
Nella prima serie ben 3 atleti NAS presenti: Samuele Flaviani, Stefano Dessì e Nicola Pionca.
Pronti via e Samuele chiude in 8.54, primo assoluto, davanti a Samuele Orrù in 8.69 e Lorenzo Arba in 8.69.
Stefano chiude in 8.89 ed è ottavo assoluto, mentre Nicola chiude in 9.36 e sedicesima posizione assoluta.
Pietro Spiga in terza serie chiude in 10.12, 36esimo assoluto.
Bravi ragazzi!

Seguono gli 80 metri Cadette con 5 serie e 34 atlete tra cui le nostre Livia Zingali ed Eleonora Brai.
Livia parte in seconda serie e si fa onore con un terzo posto a 11.66 e il settimo posto finale a pochi centesimi dal podio allargato.
Eleonora è in quarta serie e chiude in 13.97 e 32esima assoluta.
E in questa gara che troviamo la brava atleta cagliaritana Laura Frattaroli che mette in mostra doti tecniche non indifferenti. Ottimo controllo delle braccia e spinta senza senza mai andare in affanno o fuori giri.
Darà 61 centesimi alla seconda classificata, ma l’impressione è che non abbia forzato.

31 cadetti in 4 serie negli 80 metri piani con in nostri Giacomo Picciau, Federico e Sebastiano Marras.
Sebastiano e Federico corrono in seconda serie e chiudono con il tempo di 12.17 e 13.91.
Giacomo corre in quarta serie e chiude in 12.44.

Nel peso 3,000 Kg le nostre Cadette Livia, Eleonora ed Elisa Pinna vanno tutte a podio con le misure di 4.91, 4.73 e 5.41.
Elisa terza, Livia quinta ed Eleonora sesta.

I ragazzi NAS partecipano al Lungo suddivisi in due serie: Samuele e Pietro nella prima e Stefano nella seconda.

Stefano chiude una bella gara con un secondo posto assoluto a 4.18, Samuele chiude terzo con un 4.02 e Pietro si piazza 20esimo con 2.62 su 25 atleti a misura.
Nicola Pionca è l’unico atleta NAS nel Vortex e si piazza quinto con due misure molto simili, ma è il 30.43 la misura più lunga.

Gli esordienti, come già scritto, partecipano ad una gara promozionale che vede gli EF5 e EM5 sui 50 metri, gli EF8 e EM8 sui 200 metri e infine gli EF10 e EM10 nei 300 metri. Serie decise in anticipo.
Non sono previsti risultati ma la partecipazione di centinaia di piccoli atleti che corrono come “scoiattolini” è uno spettacolo per gli occhi!

I primi di ogni serie vengono intervistati dal Presidente Lai con grande soddisfazione dei piccoli.
Esclusa la giornata non adatta al cronometro per pioggia e vento ci portiamo a casa svariati podio e tanta soddisfazione.
Ora testa alla seconda tappa del GP, sempre a Cagliari il 26 marzo con organizzazione della Cagliari Atletica Leggera.

 

Autore:  Alessio Flaviani il 23/03/2022

 

Album foto “GP Giovanile – Prima Tappa 19 Maggio 2022 – Cagliari”

Accedi Album Foto

 

Risultati “GP Giovanile – Prima Tappa 19 Maggio 2022 – Cagliari”

60 metri RAGAZZE 60 metri RAGAZZI Salto in lungo RAGAZZE Salto in lungo RAGAZZI Vortex RAGAZZE Vortex RAGAZZI 80 metri CADETTE 80 metri CADETTI Salto in alto CADETTE

 

Peso Kg 3.000 CADETTE Peso Kg 4.000 CADETTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *